Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Naturalmente avventurosi

Attività estive per bambini e ragazzi nella natura

Altavalle, Sover, 14.07.2021

La Rete di Riserve organizza 4 pomeriggi in mezzo alla natura per divertirsi, stare insieme, sporcarsi le mani. con la guida degli esperti naturalisti di Albatros.

 

  • PER RAGAZZI DAI 14 AI 19 ANNI | Mercoledì 14 luglio ore 14.45 • La Rio (Grumes) / Molini (Sover)Un'esperienza in allegra compagnia, per cercare le tracce di un passato nascosto ma non ancora cancellato del tutto. nei boschi della valle a caccia di antichi sentieri, cippi di confine, ruderi misteriosi. Un frammento di vita d'altri tempi da ricostruire.
  • PER RAGAZZI DAGLI 11 AI 14 ANNI | Mercoledì 30 giugno ore 14.45 • La Rio (Grumes) / Molini (Sover)Un grande gioco per chi vuole divertirsi in compagnia e salutare l'arrivo dell'estate in mezzo alla natura. Siamo pronti per diventare dei veri esploratori? Lo scopriremo con una serie di entusiasmanti attività che metteranno alla prova la nostra abilità e la nostra fantasia.
  • PER BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI| Mercoledì 23 giugno ore 14.45 • La Rio (Grumes) / Molini (Sover)Come i veri trapper, esploreremo l'area selvaggia dove il torrente Avisio regna incontrastato. Costruiremo una grande capanna come rifugio, lasciandola poi lì per chi vorrà utilizzarla come riparo nascosto per osservare gli animali selvatici. Impareremo ad accendere un fuocherello con le scintille e forse riusciremo anche a cuocerci qualcosa di ghiotto.
  • PER BAMBINI DAI 3 AI 6 ANNI | Sabato 10 luglio ore 14.45 • La Rio (Grumes) / Molini (Sover)Ai Molini di Sover, vicino al torrente Avisio, daremo libertà alla nostra fantasia creando la nostra rappresentazione artistica del corso d'acqua, utilizzando i ciottoli più belli, bastoncini e altri materiali naturali. con colore e pennello completeremo l'opera. Ciascuno porterà a casa un piccolo ricordo delle ore felicemente passate assieme.

 

L'iniziativa è promossa dalla Rete di Riserve Val di Cembra Avisio ed è aperta a tutti, con precedenza per i ragazzi residenti nei comuni della Rete di Riserve.

Informazioni organizzative: La partecipazione è gratuita.È obbligatorio iscriversi entro il giorno precedente l'iniziativa e fino ad esaurimento posti a reteriservecembra@gmail.com o al 349 5805345 (preferibilmente via whatsapp o SMS).

Le attività si svolgeranno nei pressi del Pont de La Rio (vedi localizzazione su Google Maps), che collega le località La Rio (Grumes-Altavalle) e Molini di Sover. Il punto di ritrovo si può raggiungere partendo da Grumes o da Sover. Per chi viene da Grumes: venendo da Cembra, prendere il bivio a destra che indica il paese di Grumes, mantenere la destra (non entrare quindi nel centro del paese) e svoltare nuovamente a destra seguendo le indicazioni per Maso La Rio. Proseguire sempre dritti fino a raggiungere un piccolo ponte di legno. Lasciare la macchina subito prima del ponte e proseguire a piedi (circa 500 metri) attraversando la frazione de La Rio fino a raggiungere il Pont de La Rio.

Per chi arriva da Sover: prendere il bivio sulla sinistra subito dopo il Rio Brusago e prima dell'abitato di Sover (per chi proviene da sud direzione nord). Si può proseguire in macchina finché si trova un cartello di divieto di transito. Da lì, proseguire a piedi per circa 500 metri.

NB: le strade per raggiungere il luogo di ritrovo sono strade secondarie che, seppur asfaltate, sono piuttosto strette. Considerato anche lo spazio limitato per parcheggiare, consigliamo, se possibile, di scendere a piedi dai paesi di Grumes/di Sover o, in alternativa, di ridurre il più possibile il numero delle auto. 

Per l'attività rivolta ai bambini dai 3 ai 6 anni è richiesta la presenza di un genitore o di un accompagnatore adulto.Le attività termineranno nel tardo pomeriggio (indicativamente verso le 17.30 per i bambini più piccoli e verso le 18.30 per i ragazzi più grandi). Le iniziative si svolgeranno nel rispetto delle prescrizioni legate al contenimento del Covid19