Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio

E' un'area protetta nata nel 2011 dall'accordo tra 5 Comuni

La Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio è un'area protetta creata nel 2011 in base a un accordo volontario tra enti locali e la Provincia di Trento e si estende attualmente sul territorio dei comuni di Altavalle, Capriana e Segonzano. La Rete di Riserve è nata per preservare la preziosa biodiversità dell'Alta Val di Cembra e contribuire a uno sviluppo economico sostenibile e rispettoso dell'ambiente; comprende i settori di maggior valore naturalistico del territorio dell'alta Val di Cembra: i Siti della Rete Natura 2000, le Riserve locali (che si trovano principalmente sul crinale del Dossone di Cembra) e il corso del torrente Avisio, collegati tra loro da una serie di superfici che hanno funzione di "corridoi ecologici". La Rete di Riserve si occupa di azioni di conservazione della natura, di ricerca e di educazione ambientale; promuove inoltre di percorsi di visita e conoscenza del territorio dell'Alta Val di Cembra, per valorizzare le sue peculiarità paesaggistiche, storiche, geologiche, culturali ed enogastronomiche. Obiettivo fondamentale della Rete di Riserve è proteggere e valorizzare il proprio territorio sviluppando attività economiche sostenibili a favore delle comunità locali.
Informazioni: Comune di Altavalle. Tel. 0461 685003 - www.reteriservevaldicembra.tn.it - reteriservecembra@gmail.com.