Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Santuario Madonna di Piné

Immerso nella natura è il cuore della devozione mariana trentina

Il Santuario della Madonna di Piné a Montagnaga è il più celebre e frequentato luogo mariano del Trentino, meta di numerosi pellegrini che provengono dalle diocesi vicine, luogo di speranza e conversione.

Secondo la tradizione, la Madonna sarebbe apparsa 5 volte, fra il 1729 e il 1730, ad una pastorella di nome Domenica Targa.

Nel suo aspetto attuale il santuario-chiesa di Sant’Anna è un edificio tardo barocco del 1730. All’interno, di particolare pregio la pala di S. Anna, opera di Francesco Unterpergher di Cavalese.

Poco lontano si erge il Monumento al Redentore, opera novecentesca in stile neorinascimentale con la scala santa e il gruppo ligneo della Crocifissione. Nel luogo detto “la Comparsa”, un gruppo in ferro fuso a grandezza naturale ricorda la prima apparizione della Madonna a Domenica Targa.

 

  • Località: Montagnaga di Piné
  • Orari di visita Santuario di Sant’Anna: tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00.
  • Orari di visita Monumento al Redentore: dal 1 aprile al 31 ottobre: tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00; chiuso dal 1 novembre al 31 marzo
  • Collegamenti bus di linea: da Trento e da Pergine
  • Informazioni: Reverendo Rettore tel. 0461 557701 e A.p.T. Piné Cembra tel. 0461 557028; info@santuariodipine.itSantuario di Piné