Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Festival Contavalle

Altavalle, dal 01.08.2019 al 23.08.2019

06.08.2019, 08.08.2019, 11.08.2019, 13.08.2019, 15.08.2019, 18.08.2019, 20.08.2019 e 23.08.2019

Ritorna, anche quest'anno, la rassegna di teatro civile e partecipato inaugurata l'anno scorso nel territorio dell'Alta Val di Cembra.

Il Festival di Contavalle nasce per creare connessioni ed occasioni di dialogo tra le realtà del teatro, del racconto e dell’arte e per lottare contro il dissolvimento della realtà paesana.

È un progetto culturale che costituisce un’occasione rara di confronto e scambio tra esperienze e metodi di teatro povere, civile e partecipato, per riflettere sull'Italia dei piccoli centri, sulle strategie di resilienza e sulle buone pratiche legate alla cultura e all'economia di queste realtà e lottare contro il dissolvimento delle realtà paesane.

Durante il Festival, i luoghi più caratteristici dei quatto paesi del Comune di Altavalle, borghi, piazze e piazzette, vie e frazioni, ospiteranno proposte teatrali di vari attori e compagnie, incontri culturali con registi e personaggi legati al teatro e alla narrazione di comunità in Italia.

Programma:

- giovedì 1 agosto alle 20.00 presso El Casel dei Masi inaugurazione del Festival di Contavalle con ricco aperitivo, musica e cena "Cittaslow" a km zero;

- sabato 6 agosto alle 19.00, nella piazza del Teatro Le Fontanelle, "Pizzata in piazza" con l'Associazione Libero Teatro di Grumes e, alle 20.30, divertimento e animazione per bambini con lo spettacolo"Di Pinocchio l'avventura" di Italo Pecoretti;

- lunedì 8 agosto, in occasione dellaGiornata del sacrificio del lavoro italiano nel Mondo, vi aspettiamo in piazza della Chiesa a Faver, alle 19.00, con la cena, un po' trentina un po' belga, "A cena con Pierrette" a curadelle Donne Rurali di Faver e, alle 21.00, con lo spettacolo teatrale della compagnia Teatro – Ipotesi di Genova  "Io sono il mio lavoro" di e con Pino Petruzzelli; 

- domenica 11 agosto alle 21.00, in piazza del Dos a Grumes, spettacolo "Se son donne fioriranno" spettacolo di teatro partecipato, scritto e realizzato dalla gente di Altavalle, con la regia di Tommaso Pasquini;

- martedì 13 agosto alle21.00, nella suggestiva cornice del Castello di Segonzano, da non perdere lo spettacolo "Eva, diario di una costola" con Rita Pelusio e la regia di Marco Rampoldi; 

- giovedì 15 agosto Ferragosto alla Festa di San Rocco in località Noval a Valda con Cena Rinascimentale alle 19.30 e lo spettacolo "E così tosto al mal giunse lo 'mpiastro" della Compagnia Bottega Buffa Circovacanti di Trento alle 21.00;

- domenica 18 agosto alle 21.00, sulla via centrale di Grauno, spettacolo "Telemonò" di e con Andrea Cosentino;

- martedì 20 agosto"Contavalle Bambini" con lo spettacolo "Tesori"per grandi e piccoli a cura di Live art di Trento con Silvia Furlan e Silvia Libardi e con la regia di Elena Marino;

- venerdì 23 agosto alle 21.00, per chiudere il Festival di Contavalle, verrà riproposto lo spettacolo di teatro partecipato, scritto e realizzato dalla gente di Altavalle, con la regia di Tommaso Pasquini "Se son donne fioriranno";

Dove: Faver, Grauno, Grumes e Valda.

Organizzano: Associazione Punto Doc Trento e Sviluppo Turistico Grumes

Info: info@puntodoctrentino.it, www.puntodoctrentino.itinfo@vivigrumes.itwww.vivigrumes.it